Gianni Marchetti è nato nel 1955  a Novara dove vive e insegna Filosofia e Storia nei licei. Ha pubblicato racconti e poesie e ha curato l’antologia poetica “Documenti di viaggio. Dodici poeti novaresi” (Torino Poesia, 2008). Con il compositore Andrea Trecate ha pubblicato il cd “Fa rima con jazz. Sette poesie sul jazz.” (Presentato al 2008 Novara Jazz Festival e al Festival Internazionale della Poesia di Arezzo). Sue poesie sono tradotte in francese e in inglese e sono state pubblicate sia in antologie che su diverse riviste internazionali (in India, a Singapore e negli Stati Uniti). La sua più recente raccolta di poesie “La voce dei grandi edifici” è uscita nel 2015 nella collana “Zoom poesia”, Feltrinelli Editore. A maggio é prevista l’uscita del suo nuovo romanzo Citizen band, per Morellini Editore, Milano. L’ultimo racconto che ha letto é Tre (da Centuria) di Giorgio Manganelli.